Le notti di Salem

Come già preannunciato ho finito Carrie. A breve ne pubblicherò la recensione che, comunque non aggiungerà molto alle riflessioni che abbiamo già fatto. Adesso è la volta di Le notti di Salem, secondo romanzo di King e primo confronto con l’horror puro per lo srittore del Maine.

Anche in questo caso vi riporto i dati dell’edizione che andrò ad affrontare.

Paperback 441 Pagine

ISBN-10: 8845202291

ISBN-13: 9788845202292

Editore: Bompiani (I grandi tascabili, 64)

Data di pubblicazione: Jan 01, 1987

Traduttore: Carlo Brera

Come per Carrie anche con questo romanzo mi accingo ad una rilettura. Non ricordo quasi nulla della trama (a parte le cose di base che tutti sappiamo) ma ricordo una scena particolarmente impressionante (che non vi anticipo) che me lo fece decretare, all’epoca, come il romanzo più pauroso del Re. Chissà se ancora oggi, quando ci arriverò, mi farà lo stesso effetto? A breve lo scopriremo insieme.